Rosa pietra stella

di Marcello Sannino
drammatico, Italia, 2020, 94’

Regista Marcello Sannino
Con Ivana Lotito, Ludovica Nasti, Fabrizio Rongione
E con Imma Piro, Francesca Bergamo, Valentina Curatoli, Niamh Mccan, Gigi Savoia
Soggetto Marcello Sannino, Guido Lombardi, Massimiliano Virgilio, Giorgio Caruso
Sceneggiatura Marcello Sannino, Guido Lombardi, Giorgio Caruso
Direttore della fotografia Alessandro Abate
Montaggio Giogiò Franchini
Scenografia Antonio Farina
Suono Daniele Maraniello
Musiche Riccardo Veno
Casting Adele Gallo, Massimiliano Pacifico
Prodotto da Antonella Di Nocera, Pier Francesco Aiello, Gaetano Di Vaio
Una produzione Parallelo 41 produzioni, Bronx Film, PFA film
Con Rai Cinema
Con il supporto di Regione Campania (POC 2014-2020)
In collaborazione con Film Commission Regione Campania

Carmela ha trent’anni, bella e indomita come un'amazzone, cerca di trovare da sola il modo per tirare avanti, giorno per giorno, con mille lavori precari, finché non le capita l'occasione di fare affari con gli immigrati che popolano il dedalo di vicoli del centro antico di Napoli. Un girone infernale in cui pur di avere un permesso di soggiorno si è disposti a pagare per lavorare. Carmela ha una figlia di undici anni, Maria. Vivono insieme ad Anna, sua madre, a Portici, una cittadina sul mare nell’immediata provincia di Napoli. Il loro rapporto non è facile: Anna avrebbe voluto una vita più semplice e regolare per la figlia che invece sta commettendo i suoi stessi errori. Carmela, dal canto suo, è stata una sorella più che una madre per Maria che irrimediabilmente ne soffre ed è da tempo monitorata dai servizi sociali. Per Carmela e’ tempo ormai di assumersi le responsabilità di madre. Vuole conquistare la fiducia della figlia. Ci prova. Conosce Tarek, un quarantenne algerino che vive a Napoli da vent’anni. L’uomo prova attrazione per Carmela e tanta tenerezza. Questa fragile impalcatura sulla quale sta fondando la sua vita man mano si sgretola. Sullo sfondo una città-metafora della contemporaneità, multiculturale e polverosa, sensuale e squilibrata, con sporadici raggi di sole a coltivare le illusioni di ognuno. Un luogo in cui arrivare e mai più riuscire a ripartire.

e-max.it: your social media marketing partner

Premi e Festival

  • Rotterdam International film Festival IFFR 2020
  • 50. GiffoniFilm Festival
  • 56. Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, Pesaro
  • Matera Film Festival 2020
  • Annecy Cinéma Italien
  • Carbonia Film Festival
  • Festival du film italien de Villerupt
  • Braunschweig International Film Festival
  • Wiesbadener Kinofestival / Exground Filmfest
  • Modena Via Emilia Doc Fest
  • Terra di Siena International Film Festival - Premio Speciale della Giuria
  • Festival di Spello 2021
  • Nuovo Cinema Italiano Brisbane 2021
  • Cortodorico 2021

PHOTOGALLERY

Sede legale
Via Angelo Camillo De Meis, 221
80147 - Napoli
© copyright 2020 Parallelo 41 produzioni coop - All rights reserved - P. IVA 07910360630 - Codice univoco USAL8PV