Produzioni

APERTI AL PUBBLICO DI SILVIA BELLOTTI

Aperti al pubblico

di Silvia Bellotti

Il mondo della burocrazia raccontato come un palcoscenico, sul quale si muovono i dipendenti di un ufficio pubblico alle prese con un compito scoraggiante: far confluire le vite caotiche degli utenti con gli ingranaggi "perfetti" della burocrazia.

VOLTURNO DI YLENIA AZZURRETTI

Volturno

di Ylenia Azzurretti

Attraverso gli occhi di chi lo vive, la scoperta di uno dei corsi fluviali più importanti del Mezzogiorno. Lontano dalla sua stessa immagine, cambiato, quasi dimenticato, il Volturno scorre, fiume di provincia, ultima poesia del mondo. 

SUB TUUM PRAESIDIUM DI CARLO MANZO E FRANCESCO ROMANO

Sub tuum praesidium

di Carlo Manzo e Francesco Romano

Un anno nella vita di una famiglia di anziani in un piccolo centro all'ombra del Monte Somma. Una quotidianità fatta di situazioni che si ripetono come in un rituale. Finché due eventi non spezzano la calma apparente.

APPUNTI SULLA MIA FAMIGLIA DI CATERINA BIASIUCCI

Appunti sulla mia famiglia

di Caterina Biasiucci

Un sentimento familiare inseguito lungo l’arco di vent’anni. Un repertorio di immagini che indaga affetti, complicità, mancanze, ritorni, riti quotidiani di genitori e figli. Una pudica autobiografia di famiglia che si fa grande storia.

NON PUÒ ESSERE SEMPRE ESTATE DI MARGHERITA PANIZON E SABRINA IANNUCCI

Non può essere sempre estate

di Margherita Panizon e Sabrina Iannucci

Tre ragazzi in un teatrino di periferia alle prese con una commedia di Eduardo De Filippo. Nella quale sentono rispecchiate la loro realtà, le loro ansie. Il teatro come spazio di confronto e autoanalisi, che aiuta a uscire allo scoperto.

PAGANI DI ELISA FLAMINIA INNO

Pagani

di Elisa Flaminia Inno

Ai piedi del Vesuvio i devoti alla Madonna della Galline tengono vive antiche tradizioni pagane, adattandole al costume contemporaneo. Una Madonna, una comunità omosessuale di fedeli, un rito antico e un viaggio di preghiera e festa.

LE COSE BELLE DI AGOSTINO FERRENTE E GIOVANNI PIPERNO

Le cose belle

di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno

La fatica e la bellezza di crescere al Sud in un film dal vero che narra tredici anni di vita di quattro protagonisti. La prima giovinezza nella Napoli piena di speranza del 1999, e poi l’inizio difficile dell'età adulta nella città paralizzata di oggi.

IL SEGRETO DI CYOP&KAF

Il segreto

di Cyop&Kaf

I ragazzini dei Quartieri Spagnoli raccolgono gli alberi di Natale per farne un falò, per celebrare il rito del Cippo di Sant’Antonio. La vitalità di una generazione che trova la propria identità nell’ubbidire a una legge che nessuno ha scritto.

LA SECONDA NATURA DI MARCELLO SANNINO

La seconda natura

di Marcello Sannino

Il ritratto dell’avvocato Gerardo Marotta, mecenate e presidente dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Un umanista contemporaneo che ha lottato cinquant’anni per una cultura intesa come mezzo di giustizia sociale.

CORDE DI MARCELLO SANNINO

Corde

di Marcello Sannino

Ciro è un giovane pugile di Napoli di un antico quartiere del centro storico della città. Il racconto di un mite che fa uno sport di sfida cruenta e che aggredisce le difficoltà della sua vita con tenerezza e silenziosa tenacia.

ROSARIA DI GIANLUCA LOFFREDO

Rosaria

di Gianluca Loffredo

Il diario di viaggio su una nave cargo, una fuga dalla terraferma in cui i ricordi tornano più forti di sempre. Un viaggio all’interno di un sentimento comune a ogni essere umano: il desiderio di sentirsi altrove.

LA FABBRICA INCERTA DI LUCA ROSSOMANDO

La fabbrica incerta

di Luca Rossomando

La vita quotidiana dentro e fuori lo stabilimento Fiat di Pomigliano nelle voci di otto operai: il senso del lavoro, il peso della crisi economica, le aspettative e le delusioni, orgoglio e sacrifici, passioni e desideri di ognuno.

RENATO BARISANI DI IVANO DE SIMONE E MIMMO MOCERINO

Renato Barisani

di Ivano De Simone e Mimmo Mocerino

La vita dell’artista napoletano ricostruita tramite la sua voce e quelle di addetti ai lavori a lui vicini. Un emozionante scorcio sull’approccio dell’artista alla città e al mondo che ha attraversato la sua opera.

ARS IN THE TUBE DI ANTONIO LETO

Ars in the tube

di Antonio Leto

Le stazioni dell’arte della Metropolitana di Napoli sono ovunque celebri. Il documentario racconta l’allestimento della fermata di Salvator Rosa, con opere di Paladino, Cucchi, Marano. Una riflessione sul connubio tra arte e opera pubblica.

CINEGIRANDO DI GIULIO ARCOPINTO E ANTONELLA DI NOCERA

Cinegirando

di Giulio Arcopinto e Antonella Di Nocera

Un furgone attraversa la provincia di Napoli per proiettare gratis film per il pubblico locale. Un cinemino portatile, raccontato dal proiezionista ambulante: storie di gente comune, piccoli paesi, amore per il cinema.

In realizzazione

ROSA, PIETRA E STELLA DI MARCELLO SANNINO

Rosa, pietra e stella

di Marcello Sannino

Carmela ha trent’anni, madre di una bambina di dieci anni, sopravvive barcamenandosi tra piccoli affari quotidiani. Il suo ufficio è rappresentato da tre gradini in una piccola stradina limitrofa a un mercatino a Napoli, frequentato da molti immigrati.

AGALMA DI DORIANA MONACO

Agalma

di Doriana Monaco

Agalma è un racconto sull'archeologia, attraverso i luoghi dove essa si manifesta, in forme diverse ma indispensabili l'una all'altra.

CAPUANA PORTA D'ORIENTE DI MARCELLO SANNINO

Capuana porta d'Oriente

di Marcello Sannino

Una babele di lingue, traffici, commerci, popoli. A Porta Capuana si incontrano i migranti di ogni parte del mondo, che arrivano a Napoli lasciandosi dietro guerre e miseria, con un carico di speranza che viene quasi sempre tradito.

IL SINDACO DEL RIONE SANITA'

Il sindaco del rione Sanità

a cura degli studenti di FILMaP - Atelier di cinema del reale

Cinque giovani cineasti napoletani filmano la preparazione e la messa in scena de "Il sindaco del rione sanità" di Eduardo De Filippo al teatro NEST, nella periferia sud di Napoli.

PIETRE NERE DI AURELIO GAMBADORO

Pietre nere

di Aurelio Gambadoro

Pietre Nere è un documentario che indaga il rapporto che sussiste tra il vulcano Etna e le persone che vivono alle sue pendici e lo fa attraverso la materia prima che costituisce il suolo dove si svolge la vita degli Etnei: la pietra nera.

Sede Legale
Via Angelo Camillo De Meis n.221
80147 - Napoli
Sede Amministrativa
Corso Riccardi - Cercola
c/o Studio Antonio Perna
Seguici su
© copyright 2018 Parallelo 41 produzioni coop - All rights reserved - p.iva 07910360630